Banca MPS corre in Borsa grazie a Moody’s

(Teleborsa) – Brilla Banca MPS, che passa di mano con un aumento dell’8,91%, attestandosi in vetta al paniere delle Midcap ed anche del comparto bancario, che oggi mostra un andamento più incerto. A sostenere le azioni della banca senese contribuisce il giudizio di Moody’s.

Il confronto del titolo con il FTSE Italia All-Share, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa dell’istituto di Rocca Salimbeni rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Le implicazioni di breve periodo di Monte Paschi sottolineano l’evoluzione della fase positiva al test dell’area di resistenza 1,612 Euro. Possibile una discesa fino al bottom 1,489. Ci si attende un rafforzamento della curva al test di nuovi target 1,735.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca MPS corre in Borsa grazie a Moody’s