Banca Mediolanum in Borsa il 30 dicembre

(Teleborsa) – Sarà il 30 dicembre 2015 la data di efficacia della fusione per incorporazione di Mediolanum in Banca Mediolanum e dello sbarco di quest’ultima a Piazza Affari al posto di Mediolanum.

Lo annuncia il Gruppo di Basiglio, spiegando che quel giorno le azioni ordinarie di Mediolanum verranno revocate dalle negoziazioni sul Mercato Telematico Azionario e annullate, ed i soci di Mediolanum riceveranno azioni ordinarie Banca Mediolanum.

Queste ultime saranno negoziate sul MTA secondo il rapporto di cambio contenuto nel progetto di fusione, ossia 1 azione ordinaria Banca Mediolanum priva di indicazione del valore nominale ogni n. 1 azione ordinaria Mediolanum avente valore nominale di 0,10 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Mediolanum in Borsa il 30 dicembre