Banca Mediolanum annuncia i conti d’esercizio

(Teleborsa) – Banca Mediolanum ha chiuso il 2017 con un utile netto di 380 milioni di euro in calo del 3% rispetto al 2016. Le commissioni di gestione hanno raggiunto 976 milioni (+15% rispetto al 2016), “frutto della raccolta netta record in fondi e gestioni con 5,8 miliardi nell’anno, di cui oltre 2 miliardi riconducibili ai PIR (Piani Individuali di Risparmio).

Il totale delle Masse gestite e amministrate è salito a Euro 75,7 miliardi, in crescita del 10% rispetto al 31 dicembre 2016 escludendo gli asset di Banca Esperia ceduti nel corso del 2017.

Il Common Equity Tier 1 Ratio (CET1) al 31 dicembre 2017 è pari a 21,9%, confermandosi uno dei più alti
tra i Gruppi Bancari italiani ed europei.

La raccolta netta totale di gennaio 2018 è positiva per 167 milioni di euro.

Il Consiglio ha inoltre approvato i risultati economici individuali dai quali si evince un saldo dividendo relativo all’utile 2017 di Euro 0,20 per azione. Considerando l’acconto sul dividendo distribuito a novembre 2017, pari a Euro 0,20 per azione, il totale dei dividendi relativi all’esercizio 2017 ammonterà pertanto a Euro 0,40 per azione.

Banca Mediolanum annuncia i conti d’esercizio