Banca Intermobiliare, Ambrosini prende il posto di Bolla

(Teleborsa) – Finita l’era Bolla in Banca Intermobiliare (BIM). Il presidente dell’istituto ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica, proponendo al Consiglio di Amministrazione il subentro, in sua sostituzione, del Presidente del Consiglio di Amministrazione di Veneto Banca S.p.A. Stefano Ambrosini.
Il Consiglio di Amministrazione – preso quindi atto della volontà di Pierluigi BOLLA di non ricoprire più la carica di Presidente – ha proclamato Stefano Ambrosini nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare S.p.A.

Il Consiglio di Amministrazione odierno, inoltre, ha cooptato Stefano Ambrosini e Mia Callegari quali Amministratori di BIM S.p.A.
I Consiglieri neo-cooptati non fanno parte di comitati endoconsiliari e hanno dichiarato, all’atto della nomina, di non possedere azioni di Banca Intermobiliare S.p.A.

Banca Intermobiliare, Ambrosini prende il posto di Bolla
Banca Intermobiliare, Ambrosini prende il posto di Bolla