Banca IFIS siglati gli accordi per l’acquisizione di Credifarma

(Teleborsa) – Banca IFIS ha sottoscritto con FederfarmaUniCredit  e BNL – Gruppo BNP Paribas gli accordi vincolanti per l’acquisizione di una partecipazione di controllo in Credifarma.

Credifarma, società finanziaria, è attualmente controllata al 67,5% dalla Federazione nazionale unitaria dei titolari di Farmacia italiani (Federfarma), con quote di minoranza paritetiche di UniCredit e BNL – Gruppo BNP Paribas per il restante 32,5%.

La società svolge principalmente attività di finanziamento a breve termine alle farmacie private mediante anticipo di Distinte Contabili Riepilogative (DCR, ovvero crediti delle farmacie verso il Servizio Sanitario Nazionale). Tramite anche contestuale aumento di capitale, al termine dell’operazione Credifarma sarà partecipata da Banca IFIS per il 70% e da Federfarma per il 30%.

L’operazione prevede inoltre una partnership strategica pluriennale con Federfarma al fine di promuovere il ruolo di Credifarma in favore degli associati di Federfarma e del mercato nazionale delle farmacie.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca IFIS siglati gli accordi per l’acquisizione di Credifarma