Banca IFIS, ok CdA a bilancio 2019. Propone dividendo in crescita

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS ha approvato il progetto di bilancio 2019 che, recependo i risultati preliminari al 31 dicembre 2019già approvati dal Consiglio e resi noti al mercato l’11 febbraio scorso, registra un utile netto d’esercizio di Gruppo di 123,1 milioni di euro.

Il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2019 sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea ordinaria prevista il prossimo 23 aprile.

All’Assemblea degli Azionisti del 23 aprile sarà proposta l’assegnazione di un dividendo lordo unitario in crescita del 5% pari a 1,10 euro per azione. L’importo verrà messo in pagamento dal 6 maggio 2020 con record date il 5 maggio 2020 e data stacco cedola (n.23) il 4 maggio 2020. Il pagamento sarà effettuato per il tramite degli intermediari finanziari autorizzati presso i quali sono registrate le azioni nel Sistema Monte Titoli.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca IFIS, ok CdA a bilancio 2019. Propone dividendo in crescita