Banca Ifis cede portafoglio crediti in sofferenza a Consel

(Teleborsa) – Banca IFIS e Consel, realtà del Gruppo Banca Sella operante nel settore del credito al consumo, hanno concluso un’operazione di cessione di un portafoglio di crediti di difficile esigibilità unsecured (non garantiti).

Il portafoglio, che vanta circa 32 mila posizioni per un valore nominale ceduto di circa 230 milioni, è composto principalmente da prestiti personali (66%) e da prestiti finalizzati (34%).

Alla gara hanno partecipato oltre 20 player nazionali e internazionali tra banche, fondi di investimento e asset management company.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Ifis cede portafoglio crediti in sofferenza a Consel