Banca Generali, si dimette Paolo Vagnone, Presidente del CdA

(Teleborsa) – Paolo Vagnone, Presidente del Consiglio di Amministrazione Banca Generali  ha rassegnato per motivi personali le proprie dimissioni dalla carica ricoperta e da componente del Consiglio di Amministrazione della Società.

Anche Philippe Donnet, ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di componente del Consiglio di Amministrazione della
Società, a causa dei molteplici compiti ed incarichi assunti nell’ambito del Gruppo Generali, che non gli consentono di dedicare all’attività di consigliere di Banca Generali il tempo e la costanza necessari.

Il Consiglio di Amministrazione  ora sarà chiamato ad assumere le decisioni di competenza in merito alla sostituzione, per cooptazione di due suoi componenti e alla nomina del nuovo Presidente.

Banca Generali, si dimette Paolo Vagnone, Presidente del CdA
Banca Generali, si dimette Paolo Vagnone, Presidente del CdA