Banca Generali, pioggia di promozioni dopo conti

(Teleborsa) – Gli analisti promuovono Banca Generali dopo la pubblicazione dei risultati preliminari 2020 che hanno evidenziato un utile di 274,9 milioni (+1%), migliorando ulteriormente i risultati dello scorso anno e con l’elemento centrale della crescita rappresentato dall’espansione delle masse a 74,5 miliardi.

Una serie di promozioni per l’istituto guidato da Gian Maria Mossa con Equita che ha portato il Target price a 31 euro e ha confermato il giudizio Hold. Il broker valuta i risultati di ieri migliori delle stime, principalmente per performance fee e trading.

Stesso target price fissato dagli analisti di Kepler Cheuvreux a 31 euro(da 30 euro) che confermano la raccomandazione ad Hold, sottolineando i risultati migliori delle attese, principalmente per il trading e valutando positivamente le indicazioni sul dividendo che comportano un dividend yield dell’11%.

Anche Mediobanca ribadisce posizione Hold e Target a 28,5 euro. Risultati in linea con gli utili operativi in linea con le attese del broker, ma 22% superiori al consensus. Complessivamente viene rivisto il 2021 al rialzo del 7% mentre le stime per il 2022-23 sono state ridotte del 2% principalmente per effetto del minor Margine d’Interesse. In ogni caso il target price resta confermato e l’opportunità della distribuzione dei dividendi è un punto ritenuto interessante per l’investment case.

Promozione piena infine da Intermonte che valuta Banca Generali Outperform, alzando il target a 33 euro(da 31,5 euro) focalizzandosi sui risultati del 4Q migliori delle attese, l’impegno a distribuire il dividendo a 3,3 euro/azione (yield superiore al 10%) e il buon inizio del 2021 per performance fees e mix della raccolta.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Generali, pioggia di promozioni dopo conti