Banca Generali, i conti del primo trimestre

(Teleborsa) – Banca Generali ha chiuso il primo trimestre 2018 con un utile netto che si è attestato a 49 milioni di euro (-13%) per il minor contributo delle componenti di ricavo più variabili dipendenti dalle dinamiche dei mercati. Al netto di queste ultime, gli utili risultano più che raddoppiati a 31,8 milioni (+107%) a conferma del rafforzamento, della flessibilità e della sostenibilità del modello di business della banca.

Sempre nei primi tre mesi, l’espansione della banca si è confermata solida con nuovi flussi per 1,6 miliardi e masse gestite e amministrate per conto della clientela salite a 56,4 miliardi (+13%) a conferma di una forte domanda di consulenza sul patrimonio.

Gli indici di solidità si sono rafforzati ulteriormente di 180 bps da inizio anno: il CET 1 ratio è salito al 20,3% e il Total Capital ratio al 22%. Entrambi i valori sono ampiamente superiori ai requisiti specifici fissati per la società da Bankitalia per il 2018 (CET1 ratio al 6,5% e Total Capital Ratio al 10,2%) come minimo richiesto dal periodico processo di revisione e valutazione prudenziale SREP.

Un avvio d’anno molto solido e soddisfacente con risultati che, a dispetto di una maggiore incertezza sui mercati, continuano ad espandersi nelle voci commerciali e nelle dimensioni complessive della banca, a conferma della capacità di stare al fianco dei clienti anche
nei momenti di crescente volatilità” – commenta l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa – . “La forza delle voci ricorrenti e l’attenzione all’efficienza operativa confermano la sostenibilità di un modello di business che si rafforza sempre di più, come indicato dalla solidità degli indici patrimoniali, dando slancio alla capacità di innovazione. Il crescente
riscontro alle nostre soluzioni di wealth management e le diverse novità in fase di lancio ci danno grande fiducia per la crescita dei prossimi mesi”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Generali, i conti del primo trimestre