Banca Generali e Stefano Guindani presentano “BG4SDGs – Time To Change”

(Teleborsa) – Banca Generali e Stefano Guindani presentano “BG4SDGs – Time To Change” una interessante iniziativa culturale che si inserisce nell’ambito dell’obiettivo SDG 13 dell’Agenda Onu 2030, volto a promuovere zioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico.

Per evidenziare il drammatico impatto del cambiamento climatico sul nostro Pianeta, Stefano Guindani è andato nel punto abitato più a nord delle Isole Svalbard, in Norvegia, dove ha trovato vaste aree di roccia e terra, bagnate da un Mare Glaciale Artico che avanza sempre più minaccioso a coprire la terraferma, al posto delle millenarie distese di ghiaccio. Uno scenario desolante e drammatico, le cui cause sono diverse, ma tutte tristemente ascrivibili all’azione umana: inquinamento, riscaldamento climatico, turismo di massa e tentativi di sfruttamento del suolo.

Decine di migliaia di animali stanno perdendo il loro habitat naturale e rischiano seriamente l’estinzione. Per questo motivo la foto simbolo scelta per rappresentare la drammatica situazione è quella di una volpe artica. Gli altri scatti testimoniano la rapida trasformazione che è in atto – lo scioglimento dei ghiacciai ed il surriscaldamento terrestre – e le possibili soluzioni rinvenute dagli scienziati, che cospargono le rocce con sabbia bianca per aiutare a respingere un po’ di calore.

“Spero di riuscire a trasmettere con le mie immagini le sensazioni di assoluta bellezza ma anche di grande sconforto che ho provato durante il mio viaggio, assistendo dal vivo a immagini che testimoniano perfettamente ciò che sta accadendo al nostro pianeta e agli esseri che lo popolano”, ha commentato Stefano Guindani.

Presentato lo scorso 15 settembre 2021 a Milano, BG4SDGs – Time to Change è il progetto attraverso il quale Banca Generali e Stefano Guindani indagano lo stato di realizzazione dei 17 SDGs dell’Agenda ONU 2030. Per ciascuno di essi, la chiave adottata dal fotografo è duplice: da un lato si punta ad evidenziare l’azione negativa dell’uomo sull’ambiente e sulla comunità, dall’altro come lo stesso genere umano abbia invece una straordinaria capacità di recupero attraverso soluzioni innovative e sostenibili. Nella sua ricerca, Guindani arriverà in Brasile, Norvegia e Australia, guidato da un accompagnatore d’eccezione come Alberto Salza, antropologo tra i più apprezzati a livello internazionale.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Generali e Stefano Guindani presentano “BG4SDGs – Time T...