Banca Generali e FEduF lanciano “Un Salvadanaio per amico”

(Teleborsa) – Per l’educazione finanziaria dei bambini arriva “Un salvadanaio per amico”, iniziativa didattica dedicata da Banca Generali alle scuole primarie del Lazio, che si inserisce all’interno del programma di cittadinanza economica “Economiascuola KIDS” realizzato dal FEduF.

L’incontro, della durata di circa 90 minuti, prevede il collegamento online con i bambini, da scuola tramite LIM o da casa, e si propone di stimolare una prima riflessione sul valore del denaro e sulla necessità di gestirlo responsabilmente per sé stessi e per la comunità, in un’ottica di cittadinanza consapevole. Accanto al tema del valore del risparmio i bimbi sono aiutati a ragionare sul tema della sostenibilità, partendo dalle azioni quotidiane e personali che ognuno di noi può compiere, promuovendo quindi le “buone pratiche” di sviluppo sostenibile che creano valore aggiunto e preservano le risorse per le generazioni future.

“Siamo felici di affiancarci a FEduF per promuovere presso le nuove generazioni una sana cultura del risparmio che possa guidare i nostri ragazzi nei primi passi da muovere per diventare cittadini consapevoli”, commenta Marco Bernardi, Vice Direttore Generale di Banca Generali, aggiungendo “occorre rendere i cittadini di domani consapevoli sul valore del risparmio per rilanciare anche il livello di competitività dell’Italia su scala globale. Per questo oggi siamo crediamo che il compito dei nostri private banker sia quello di promuovere una corretta cultura del risparmio attraverso il loro lavoro quotidiano al fianco delle famiglie italiane, accompagnandole nelle scelte di protezione patrimoniale”.

Spazio anche al gioco: prima o dopo l’incontro i bimbi possono realizzare dei salvadanai utilizzando materiali di recupero (es. bottiglie di plastica, scatole, decorazioni da abiti non più utilizzabili, ecc…) da inviare a FEduF (scuola@feduf.it) insieme a uno slogan o un pensiero sul tema della sostenibilità, del risparmio e della tutela delle risorse naturali. Tutti i lavori inviati verranno pubblicati sul sito http://www.economiascuola.it e i più originali riceveranno un piccolo premio da parte di Banca Generali.

Tutte le scuole coinvolte dal progetto riceveranno una copia per ciascun alunno di “Datemi un salvadanaio e vi salverò il mondo”, un pratico libretto disegnato da Banca Generali per avvicinare i bimbi ai concetti del risparmio e della sostenibilità, attraverso l’uso di disegni e metafore. Gli insegnanti delle classi che prendono parte al percorso riceveranno inoltre una copia del libro “Fiabe e Denaro”, utile per rafforzare le competenze di cittadinanza economica degli alunni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Generali e FEduF lanciano “Un Salvadanaio per amico”