Banca Generali, autorizzata integrazione Nextam Partners e la SGR

(Teleborsa) – Banca Generali annuncia che è stato rilasciata l’autorizzazione delle autorità di vigilanza per il processo di integrazione e riorganizzazione delle società Nextam Partners e Nextam Partners SGR, annunciato dalla Società con comunicato del 28 febbraio 2020.

Il processo prevede, fra l’altro, l’assunzione in via diretta di una partecipazione pari al 19,5% del capitale di 8a+ Investimenti SGR, che sarà nel frattempo acquisita transitoriamente da Nextam Partners SGR a fronte del conferimento del ramo d’azienda relativo allo svolgimento dell’attività riservata di gestione degli OICR italiani.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Generali, autorizzata integrazione Nextam Partners e la SGR