Banca Finnat, i risultati preliminari 2019

(Teleborsa) – Il gruppo Banca Finnat conferma la propria solidità, con un patrimonio di vigilanza pari a 180,3 milioni e il CET1 capital ratio consolidato pari al 31,6% in crescita rispetto al 29,8% al 31.12.2018.

Positivo l’utile che si attesta a 458 migliaia di euro nonostante le rettifiche per rischio di credito e perdite da impairment su partecipazioni, al lordo di imposte, complessivamente pari a 13.677 migliaia di euro.

Crescono i margini d’interesse (+30% rispetto al 2018) e d’intermediazione (+3,3%); stabili le commissioni nette, che si attestano a 52.982 migliaia (+1%).

Crescono le masse totali del gruppo (+4%), raggiungendo 16,6 miliardi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Finnat, i risultati preliminari 2019