Banca Finnat, Ermanno Boffa si è dimesso dal CdA

(Teleborsa) – Banca Finnat, controllata dalla famiglia Nattino e quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana, ha reso noto che Ermanno Boffa ha comunicato le proprie dimissioni per impegni professionali dalla carica di consigliere d’amministrazione, non esecutivo, non indipendente e non appartenente a comitati interni.

“Il presidente Marco Tofanelli, a nome dell’intero consiglio, esprime profondo ringraziamento a Ermanno Boffa per l’opera svolta e per il prezioso contributo offerto alla Banca”, si legge in una nota. Sulla base delle informazioni a disposizione dell’istituto, Boffa non detiene direttamente e/o indirettamente azioni di Banca Finnat.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Finnat, Ermanno Boffa si è dimesso dal CdA