Banca Carige riduce la perdita nel 2015

(Teleborsa) – Banca Carige ha chiuso il 2015 con una perdita di 44,6 milioni, in riduzione rispetto al passivo di 543,6 milioni nel 2014, dopo aver contabilizzato contributi al fondo nazionale di risoluzione e al sistema di garanzia dei depositi per 42,2 milioni.

Confermata la solidità patrimoniale del gruppo con indici di common equity Tier 1 al 12,2% e total capital al 14,9%, e la stabilizzazione del credito deteriorato sui livelli del primo trimestre dell’anno, grazie anche alla sottoscrizione di accordi di ristrutturazione per 1,4 miliardi.

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di anticipare al 31 marzo 2016 l’assemblea degli azionisti, già prevista per il 14 aprile.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Carige riduce la perdita nel 2015