Banca Carige perde la maxi-causa contro Amissima ed ex vertici

(Teleborsa) – Banca Carige ha perso la causa di risarcimento danni nei confronti del gruppo assicurativo Amissima, controllato da Apollo, e degli ex capi azienda, l’ex ad Piero Montani e l’ex presidente Cesare Castelbarco Albani.

La causa era stata intentata per l’operazione di cessione delle compagnie assicurative Carige Assicurazioni e Vita Nuova e per il presunto acquisto a ‘prezzo vile’, ovvero inferiore al valore della cosa.

Il tribunale di Genova ha condannato Carige al pagamento delle spese di giudizio per oltre un milione di euro.

Banca Carige perde la maxi-causa contro Amissima ed ex vertici