Banca Carige in difficoltà, Moody’s abbassa rating

(Teleborsa) – Si muove in calo Banca Carige, con una flessione dell’1,06% sui valori precedenti dopo che Moody’s ha rivisto al ribasso il proprio giudizio e messo sotto revisione il rating per un possibile ulteriore downgrade.

Rivisto il rating Bca (baseline credit assessment)  a Caa2 da Caa1, il rating sull’emittente a lungo termine a Caa3 da Caa2 e il rating sui depositi a lungo termine a Caa1 da B3.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista della Cassa di Risparmio di Genova e Imperia più pronunciata rispetto all’andamento del FTSE Italia All-Share. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

La tendenza di breve di Banca Carige è in rafforzamento con area di resistenza vista a 0,0094 Euro, mentre il supporto più immediato si intravede a 0,0091. Attesa una continuazione della tendenza al rialzo verso quota 0,0097.

Banca Carige in difficoltà, Moody’s abbassa rating