Banca Carige, 3,7 miliardi di sofferenze nel primo semestre. Rosso da 206,1 milioni

(Teleborsa) – Il primo semestre di Banca Carige si è chiuso con un portafoglio crediti deteriorati che si attesta a 7 miliardi lordi con il coverage in aumento di 3,2 punti percentuali sul dato di dicembre 2015, al 45,6%, al di sopra della media di sistema. Il portafoglio sofferenze si attesta a 3,7 miliardi lordi (1,4 miliardi netti) e registra un coverage stabile al 60,7% (60,4% a dicembre 2015). Le inadempienze probabili ammontano a 3,1 miliardi lordi (2,2 miliardi netti) con un coverage che sale al 30,1% (24,2% a dicembre 2015).

La perdita dei primi sei mesi ammonta a 206,1 milioni contro il rosso di 41 milioni riportato nel solo primo trimestre dell’anno. Sul risultato, spiega la banca, pesano rettifiche di valore nette su crediti per 344,5 milioni su posizioni creditizie già in essere a fine 2015, a fronte di un risultato positivo di 16,4 milioni di giugno 2015, che includeva una componente positiva non ricorrente per 68,1 milioni connessa alla cessione delle Compagnie Assicurative. Pesa anche l’integrale svalutazione dell’avviamento della controllata Banca Cesare Ponti per 19,9 milioni.

Per quanto riguarda la solidità patrimoniale, il Cet1 Phased-in si attesta al 12,2%. 

Il margine di interesse (161,7 milioni), in un contesto di tassi in continua discesa, mostra una flessione del 5,3% per effetto della compressione dei tassi attivi solo in parte compensati dalla diminuzione del costo della raccolta. Le commissioni nette (125,6 milioni), pur attestandosi su valori inferiori rispetto al primo semestre 2015 (-3,5%), evidenziano un’inversione di trend rispetto al primo trimestre 2016 grazie soprattutto alle commissioni di gestione, in particolare nella componente risparmio gestito (+3,8 milioni) e nelle commissioni da attività commerciale (+1,2 milioni).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Carige, 3,7 miliardi di sofferenze nel primo semestre. Rosso da ...