B20 Italy 2021, Gentiloni: “Regole bilancio sospese finché sarà necessario”

(Teleborsa) – “In futuro, credo che la politica fiscale debba continuare a rafforzare la ripresa. Nella commissione abbiamo già chiarito che le nostre regole fiscali rimarranno sospese per tutto il 2021, e per tutto il tempo necessario”. Ad assicurarlo è il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, nel suo intervento al B20 organizzato da Confindustria in occasione della presidenza italiana del G20.

Decisivo per Gentiloni il ruolo delle imprese definite la “chiave” per la ripresa. “Durante la pandemia – ha sottolineato il commissario – le imprese hanno dimostrato un’incredibile capacità di recupero di fronte a circostanze uniche. Dobbiamo essere consapevoli e ottimisti delle opportunità che abbiamo nel futuro”.

Sul tema del debito Gentiloni invita, vista l’eccezionalità dell’attuale fase, ad accantonare la prudenza. “All’indomani della pandemia, – ha affermato il commissario europeo – dovremo riflettere sull’eredità dei debiti pubblici alti e tornare a politiche di bilancio più prudenti. Ma ancora non siamo in questa fase, non mentre le nostre economie ancora operano ben al di sotto della loro piena capacità e mentre ogni giorno in Ue perdiamo circa duemila cittadini a causa del Coronavirus”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963