Azimut, ok da soci a bilancio 2020 e cedola da 1 euro per azione

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Azimut Holding ha approvato senza modifiche il bilancio d’esercizio al 31/12/2020 e ha approvato all’unanimità la destinazione dell’utile di esercizio al 31 dicembre 2020, inclusa la distribuzione di un dividendo ordinario totale di 1 euro per azione al lordo delle ritenute di legge (pari ad un dividend yield del 5% ai prezzi attuali).

L’assemblea ha approvato l’autorizzazione all’acquisto anche in più tranches fino ad un massimo di 14.000.000 di azioni ordinarie Azimut Holding S.p.A. pari al 9,77% dell’attuale capitale sociale, tenendo conto delle azioni già in portafoglio al momento dell’acquisto. Via libera alla prima e seconda sezione del punto relativo alla politica della società riguardante la remunerazione.

“La nostra capacità di crescita ha saputo rafforzarsi anche nelle complessità del 2020 permettendoci di presentare agli azionisti il miglior utile della nostra storia pari a 382 milioni di euro e di corrispondere, anche quest’anno, un dividendo di 1 euro per azione”, ha commentato Pietro Giuliani, presidente del gruppo Azimut. “Il sostegno dei soci, ribadito oggi con l’esito favorevole di tutti i punti portati in assemblea, insieme all’andamento positivo del primo trimestre, segnato da una raccolta netta di 9,4 miliardi e da una performance media ponderata netta ai clienti di +4%,ci incoraggiano ulteriormente ad affrontare con determinazione i mesi a venire”, ha aggiunto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Azimut, ok da soci a bilancio 2020 e cedola da 1 euro per azione