Azimut in rialzo aspettando il bilancio

(Teleborsa) – Seduta vivace oggi per Azimut, protagonista di un allungo verso l’alto, con un progresso dell’1,38%. Giovedì 7 marzo il CdA della società si riunirà per l’approvazione dei conti 2018. Lo scorso 22 febbraio, Azimut ha annunciato di avere sottoscritto un contratto di finanziamento non garantito di 200 milioni con Banco BPM.

Il confronto del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa della società di servizi finanziari rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

L’esame di breve periodo di Azimut classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 12,93 Euro e primo supporto individuato a 12,73. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 13,12.

Azimut in rialzo aspettando il bilancio