Axovant sbanca Wall Street dopo accordo con BioMedica

(Teleborsa) – Giornata di forti guadagni a New York per Axovant. Il Gruppo farmaceutico ha annunciato di aver acquisito dalla britannica Oxford BioMedica i diritti a livello globale per la commercializzazione di una terapia innovativa contro il parkinson.

Le cifre dell’accordo prevedono un pagamento immediato di 30 milioni di dollari. A seguito del raggiungimento di specifici obiettivi di sviluppo e di vendita si aggiungeranno ulteriori bonus fino ad arrivare ad un massimo di 821 milioni di dollari. Oxford BioMedica si è assicurata inoltre royalties del 7-10% sul fatturato di vendita.

Investitori entusiasti di Axovant a Wall Street. Il titolo attualmente sale del 148% scambiando a 4,19 dollari per azione a fronte di un prezzo di riferimento di 1,75 dollari per azione. Nell’ultimo mese il titolo ha registrato una variazione positiva del 276%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Axovant sbanca Wall Street dopo accordo con BioMedica