Aviva chiude un 2016 da record e guarda con ottimismo al futuro

(Teleborsa) – Il colosso assicurativo britannico Aviva ha presentato oggi a Londra i risultati 2016 che segnano un record. A livello globale, i risultati mostrano un trend molto chiaro: un maggiore utile operativo, un miglioramento del cash flow, un rafforzamento del capitale e una crescita dei dividendi.

In particolare il Gruppo ha registrato una crescita del 12% dell’utile operativo e il capital ratio Solvency II di fine esercizio è stato del 189%, ovvero superiore al target stabilito.

Alla luce di questi risultati, il dividendo totale è salito del 12% (90 milioni di euro). Inoltre grazie al surplus di capitale, è in piano un ulteriore pagamento dei dividendi e una riduzione dell’esposizione al debito nell’arco del 2017.

“Manterremo il nostro focus sulla semplificazione del gruppo, su un ulteriore rafforzamento dei business chiave e una crescita dell’utile operativo e dei dividendi”, ha assicurato il CEO Mark Wilson, che “guarda al futuro con ottimismo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aviva chiude un 2016 da record e guarda con ottimismo al futuro