Avio si prepara al countdown. AstroSamantha taglierà il nastro

(Teleborsa) – Domani, lunedì 10 aprile a Palazzo Mezzanotte, alle ore 8:15 avrà luogo la cerimonia di quotazione in borsa di Avio. Al taglio del nastro sarà presente una madrina speciale: la regina dei cieli italiana Samantha Cristoforetti.  

L’Amministratore Delegato Giulio Ranzo, insieme a Raffaele Jerusalmi, padrone di casa e AD di Borsa Italiana, in un atto simbolico suonando la campanella, daranno l’avvio alle contrattazioni del titolo di Avio S.p.A. sul mercato milanese.
Presenzieranno al debutto anche Roberto Battiston Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e una folta delegazione di dipendenti in qualità di azionisti, in quanto ne possiedono il 4%.

Avio, che si quoterà al segmento Star, dedicato alle aziende con prospettive di crescita ed internazionalizzazione brillanti, non ha seguito la strada tradizionale e più lunga dell’IPO per la quotazione, ma l’operazione tecnicamente prende la forma di un “reverse merger”.

La compagnia spaziale è stata infatti selezionata da Space 2, nomad quotato sul segmento MIV di Borsa, dedicato alle holding finanziarie che investono in società ad alto potenziale e valore. La compagnia finanziaria incorporerà Avio e cambierà nome in Avio S.p.A.: l’atto stipulato il 31 marzo scorso, data in cui è arrivato anche il nulla osta di CONSOB, è stato già iscritto nel registro delle Imprese.

In Borsa saranno quotate le azioni ordinarie ed i warrant. In occasione della fusione sono stati emessi ulteriori 3,75 milioni di warrant, che portano il totale a 7,5 milioni, e saranno assegnati agli azionisti diversi da quelli attuali e da Space 2 in ragione di 1 warrant ogni 4 azioni possedute. Tali strumenti potranno essere esercitati dal 5 giugno 2017 e fino all’8 aprile 2022.

Space2, già quotata al MIV, ha concluso la settimana con una performance brillante in Borsa.

  

Avio si prepara al countdown. AstroSamantha taglierà il nastro