Avio in Borsa: arrivato il via libera del governo francese

(Teleborsa) – Via libera del Governo francese all’operazione straordinaria che porterà alla quotazione in Borsa di Avio S.p.A., da realizzarsi mediante l’acquisizione da parte di Space2 e di Leonardo Finmeccanica S.p.A. dell’85,68% del capitale sociale di Avio e la successiva fusione di Avio in Space2.

L’istanza di autorizzazione è stata presentata al Ministero dell’Economia a e delle Finanze francese da Space2 S.p.A. e da Leonardo Finmeccanica S.p.A. in data 10 novembre 2016 ai sensi della normativa francese in relazione alle partecipazioni detenute da Avio nelle società francesi Europropulsion SA e Regulus SA.

L’autorizzazione del Governo francese si aggiunge a quella già ricevuta dal governo italiano in data 25 novembre 2016 e completa i nulla osta governativi necessari al perfezionamento dell’operazione, atteso per marzo 2017, una volta definiti gli ultimi adempimenti richiesti.

Avio in Borsa: arrivato il via libera del governo francese
Avio in Borsa: arrivato il via libera del governo francese