Avago Technologies sbanca Wall Street grazie al bilancio oltre le attese

(Teleborsa) – Seduta decisamente positiva per Avago Technologies, che tratta in rialzo del 9,92%.

Il produttore di chip beneficia della trimestrale migliore delle attese annunciata ieri. Il trimestre al 1° novembre si è chiuso con un fatturato in crescita del 16% a 1,84 miliardi di dollari a fronte degli 1,82 miliardi stimati dagli analisti.

L’utile netto è balzato invece a 429 milioni di dollari, o 1,49 dollari ad azione, rispetto ai 135 milioni di dollari, o 0,50 dollari ad azione, dello stesso periodo dell’anno precedente.

Al netto dei costi di acquisizione (Avago ha rilevato Emulex mentre ora sta acquistando Broadcom ) e di ristrutturazione, l’utile per azione è pari a 2,51 dollari e batte di molto i 2,38 dollari del consensus.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenzia la trendline rialzista di Avago Technologies più pronunciata rispetto all’andamento del Nasdaq 100. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

La tendenza di breve di Avago Technologies è in rafforzamento con area di resistenza vista a 146,3 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 142,4. Attesa una continuazione della tendenza al rialzo verso quota 150,1.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Avago Technologies sbanca Wall Street grazie al bilancio oltre le ...