Autostrade pubblica testo integrale convenzione: rendimento “garantito” al 10,21% lordo

(Teleborsa) – Ampi rendimenti garantiti agli azionisti ed investimenti rigidamente fissati dalla convenzione per la concessione della gestione delle autostrade. E’ quanto emerge dal piano finanziario reso pubblico ieri da Autostrade per l’Italia, la società del gruppo Atlantia che ha in gestione la più ampia rete autostradale italiana, dopo le polemiche scaturite dal crollo del Ponte Morandi di Genova ed a seguito del pressing del Ministero e dell’autorità anticorruzione sulla trasparenza degli atti stipulati con lo Stato.

Finalmente è stato reso pubblico da ASPI il famoso allegato E della convenzione, perché il testo di quest’ultima era già pubblico e presente sul sito del Ministero dei Trasporti da tempo, ma con molte lacune (omissis), come tutte le altre convenzioni per la gestione delle autostrade. 

La pubblicazione dell’allegato in questione, che sintetizza il piano finanziario dal 2013 al 2038, ha evidenziato nel periodo in questione investimenti complessivi per circa 10,3 miliardi di euro, di cui 7,5 miliardi per l’ordinaria manutenzione. Più in dettaglio, per l’ordinaria manutenzione si stima che la spesa per il mantenimento della rete ammonti a 290 milioni l’anno nel lasso temporale coperto dalla convenzione. 

Grande attenzione mediatica anche ai “rendimento” garantito agli azionisti, o WACC (weighted cost of capital) che è pari ad un 10,21% lordo ed esprime la “congrua remunerazione” del capitale investito. Una remunerazione piuttosto generosa anche considerandola al netto delle imposte e pari al 6,85%, molto più di quanto abbia potuto fruttare qualsiasi altro investimento in titoli di stato o azioni. 

Dopo la pubblicazione dei documenti, il Ministro Toninelli ha chiarito che da oggi verranno pubblicati sul sito del MIT, integralmente e senza omissis, tutti i documenti delle convenzioni stipulate per le autostrade. “Si tratta di un’operazione di disclosure mai messa in pratica prima d’ora” voluta da Toninelli, spiega il Ministero, chiarendo che ciò riguarda tutte le 23 convenzioni in essere ad oggi.

Autostrade pubblica testo integrale convenzione: rendimento “gar...