Autostrade per l’Italia, assemblea il 30 gennaio per vertici. Mari indicato Presidente

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Autostrade per l’Italia ha convocato l’Assemblea degli Azionisti per il prossimo 30 gennaio 2019, affinché possa esprimersi, tra l’altro, sulla “designazione di nuovi Consiglieri in sostituzione dell’attuale Presidente Fabio Cerchiai e dell’attuale Amministratore Delegato Giovanni Castellucci (dimissionari con efficacia dalla data di integrazione dell’organo) procedendo anche alla nomina del nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione.

Lo fa sapere con una nota, Atlantia, il cui board ha indicato per la carica di Presidente Giuliano Mari.

Il CdA di Autostrade per l’Italia che si terrà a seguito dell’assemblea procederà alla nomina dell’Amministratore Delegato, carica per la quale è stato individuato Roberto Tomasi, attuale Direttore Generale della società. Nominato a questa carica nell’ottobre scorso, il manager garantisce continuità alla gestione della società ora che Giovanni Castellucci, come aveva annunciato da tempo, si concentrerà sullo sviluppo della holding, a seguito dell’operazione Abertis. Tomasi, a quanto si apprende, è tra l’altro persona di fiducia del numero uno di Atlantia che ne avrebbe proposto e condiviso il nome anche con gli azionisti di minoranza tedeschi e cinesi.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Autostrade per l’Italia, assemblea il 30 gennaio per vertici. Ma...