Autonomi, in arrivo ISCRO. Castelli: “Stiamo cambiando il Paese”

(Teleborsa) – “Stiamo cambiando il Paese, riconoscendo ai lavoratori autonomi quei diritti che prima erano riservati solo ai dipendenti. Con la Legge di Bilancio portiamo a termine un’altra rivoluzione”.

Così su Facebook il Viceministro all’Economia Laura Castelli. “Nascerà un ammortizzatore sociale per i lavoratori autonomi. Iscro, l’Indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa, che sarà erogata dall’INPS, è rivolta ai titolari di partita IVA che registreranno un calo di fatturato di almeno il 50%, rispetto alla media del fatturato del triennio precedente. Un’indennità di sei mesi, che potrà arrivare fino ad 800 euro mensili. Lo facciamo anche grazie al confronto con le forze di maggioranza. Questo, come l’assegno unico per sostenere le famiglie, che abbiamo previsto di erogare da subito anche ai lavoratori autonomi, rappresenta un vero e proprio cambio di paradigma. Sono due diritti in più, che prima non esistevano”.

Il nostro punto d’arrivo – conclude Castelli – “è il riconoscimento degli stessi diritti dei lavoratori dipendenti. Superando così, definitivamente, quell’impostazione che divideva il mondo del lavoro. Cambiamo questo Paese garantendo parità di diritti e un miglioramento della qualità della vita a tutti i cittadini. È una rivoluzione silenziosa, ma pur sempre una rivoluzione”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Autonomi, in arrivo ISCRO. Castelli: “Stiamo cambiando il Paese&...