Autogrill, sottoscritto finanziamento di 300 milioni con garanzia SACE

(Teleborsa) – Autogrill ha sottoscritto oggi un finanziamento per cassa a medio-lungo termine di natura non rotativa (term loan) di 300 milioni di euro 300 milioni, della durata di 5 anni.

La multinazionale dei sistemi di ristorazione ha concordato il finanziamento con un pool di banche: UniCredit, Intesa Sanpaolo, Banco BPM, Banca Nazionale del Lavoro, Crédit Agricole, Mediobanca e Unione di Banche Italiane.

Il finanziamento è assistito dalla garanzia di SACE rientrante nelle possibilità previste dal Decreto Liquidità e servirà per finanziare, direttamente o indirettamente tramite le proprie controllate, i costi del personale, gli investimenti, il capitale circolante e/o il pagamento di
canoni di locazione per stabilimenti produttivi e attività imprenditoriali localizzati in Italia, conformemente a quanto previsto del dl Liquidità e dalla normativa SACE.

A Piazza Affari, si muove verso il basso Autogrill, che si posiziona a 5,17 con una discesa dello 0,96%. Atteso un ulteriore ripiego verso l’area di supporto vista a 5,09 e successiva a quota 5,01. Resistenza a 5,49.

(Foto: © ricochet64 / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Autogrill, sottoscritto finanziamento di 300 milioni con garanzia SACE