Autogrill, i dettagli dell’offerta in opzione

(Teleborsa) – Partira lunedì l’offerta in opzione delle azioni ordinarie di nuova emissione di Autogrill, emesse nel contesto dell’aumento di capitale deliberato dal CdA della società. Le nuove azioni sono offerte in sottoscrizione a un prezzo di 4,59 euro ciascuna, da imputarsi quanto a 0,59 euro a capitale sociale e quanto a 4 euro a sovrapprezzo. Il controvalore complessivo massimo dell’offerta è pari a 599.607.957,78 euro.

Le nuove azioni sono offerte in opzione ai titolari di azioni ordinarie dell’emittente, sulla base del rapporto di opzione di 13 nuove azioni ogni 25 azioni ordinarie possedute. Le nuove azioni, prive di valore nominale, avranno godimento regolare e saranno pertanto fungibili con le azioni ordinarie Autogrill negoziate sul Mercato Telematico Azionario.

Il periodo di validità dell’offerta decorre dal 14 giugno 2021 sino al 29 giugno 2021, estremi inclusi. I Diritti di Opzione saranno negoziabili sul MTA dal 14 giugno 2021 al 23 giugno 2021, estremi inclusi.

Peggiora la performance di Autogrill, con un ribasso dell’1,94%, portandosi a 6,862. Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 6,759 e successiva a quota 6,657. Resistenza a 7,005.

(Foto: © ricochet64 / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Autogrill, i dettagli dell’offerta in opzione