Auto: Peugeot punta sull’Algeria, Volkswagen investe in Argentina

(Teleborsa) – Gli automaker europei cercano nuovi sbocchi commerciali.

Questa mattina la francese Peugeot ha annunciato la firma di un accordo con tre partner dell’Algeria per la produzione di veicoli destinati ai mercati di Africa e Medio Oriente, mentre la tedesca Volkswagen investirà oltre mezzo miliardo di euro in una fabbrica in Argentina.

Nel dettaglio, Peugeot lavorerà in partnership con Condor Electronics, Palpa Pro e Entreprise Nationale de Production de Machines-Outils per la costruzione di un impianto manifatturiero a Oran, in Algeria che dovrebbe essere pienamente operativo nel 2019, anche se la produzione inizierà già dal prossimo anno.

Il produttore d’oltralpe avrà il 49% della joint venture per un investimento di circa 100 milioni di euro.

L’impianto, ha spiegato, permetterà al Gruppo di centrare il target di vendita di 700 mila veicoli in Africa e Medio Orientre entro il 2021 (380 mila quelli venduti nel 2016).

Quanto a Volkswagen, il colosso di Wolfsburg investirà 650 milioni di euro in una fabbrica in Argentina per produrre un nuovo SUV destinato al mercato latinoamericano.
 
L’annuncio è stato dato dal Presidente argentino Macri, che sta tentando di attrarre investitori per consolidare la ripresa dell’economia dell’Argentina, uscita dalla recessione nel 2016.

Auto: Peugeot punta sull’Algeria, Volkswagen investe in Arg...