Auto, nel 2018 il 35% del parco macchine ha più di 10 anni

(Teleborsa) – In Italia a fine 2018 circolavano ancora il 35,3% del totale del parco circolante di categoria inferiore o uguale a Euro 3. Si tratta di 13,7 milioni di autovetture immatricolate prima del 2006 e quindi non dotate dei più recenti dispositivi di abbattimento delle emissioni inquinanti e nocive. A rendere noto il dato, lo studio su fonti Aci dell’Osservatorio Autopromotec che nel report in cui viene contenuto ripropone in tutta la sua importanza l’emergenza dell’inquinamento.

I dati riportati dall’Osservatorio Autopromotec fotografano anche come è cambiata la composizione del parco circolante dal 2015 al 2018 per categoria di emissione. La quota delle vetture fino alla categoria Euro 3 compresa è diminuita passando dal 44,8% del 2015 al 35,3% del 2018 (-9,5 punti percentuali) ed e’ un dato sicuramente positivo.

Infine lo studio esorta, oltre ad accelerare la sostituzione del parco circolante fortemente invecchiato durante la crisi, a mantenere in buone condizioni di efficienza le auto circolanti ed in particolare le auto più anziane così da evitare un maggiore inquinamento.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Auto, nel 2018 il 35% del parco macchine ha più di 10 anni