Auto, mercato rimbalza a marzo ma è effetto primo lockdown

(Teleborsa) – Il mercato italiano dell’auto rimbalza a marzo: le immatricolazioni – secondo i dati del Ministero dei trasporti – sono state pari 169.684 in aumento del 497,2% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, quando c’era stato un crollo dovuto al primo lockdown per la pandemia.

Rispetto a marzo 2019 le vendite sono, invece, in calo del 12,7%. Nei primi tre mesi dell’anno le immatricolazioni sono 446.978, in crescita del 28,7% sull’analogo periodo del 2020.

Marzo è stato positivo anche per il gruppo Stellantis, il gruppo nato dalla fusione tra FCA e PSA, che ha immatricolato in Italia 68.222 auto rispetto alle 8.096 dello stesso mese del 2020, con una crescita del 742,7%. La quota sale al 40,2% rispetto al 28,5% di un anno fa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Auto, mercato rimbalza a marzo ma è effetto primo lockdown