Auto, immatricolazioni luglio in calo. FCA -19,3%

(Teleborsa) – La Motorizzazione ha immatricolato – nel mese di luglio 2019 – 152.800 autovetture, un calo dello 0,10% rispetto a luglio 2018, durante il quale ne furono immatricolate 152.949 (nel mese di giugno 2019 sono state invece immatricolate 172.090 autovetture, con una variazione di -1,82% rispetto a giugno 2018, durante il quale ne furono immatricolate 175.272).

Nello stesso periodo di luglio sono stati registrati 379.028 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di -1,38% rispetto a luglio 2018, durante il quale ne furono registrati 384.318 (nel mese di giugno 2019 sono stati invece registrati 322.692 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di -10,44% rispetto a giugno 2018, durante il quale ne furono registrati 360.298).

Sempre a luglio il volume globale delle vendite (531.828 autovetture) ha dunque interessato per il 28,73% auto nuove e per il 71,27% auto usate.

Il gruppo FCA ha immatricolato 34.020 auto, il 19,37 in meno dello stesso mese del 2018. La quota è scesa dal 27,59% al 22,26%. Nei primi sette mesi dell’anno, la casa automobilistica ha venduto complessivamente 300.867 vetture, con una flessione del 12,83% rispetto all’analogo periodo del 2018. La quota passa dal 27,08 al 24,35%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Auto, immatricolazioni luglio in calo. FCA -19,3%