Auto, FCA chiude anno con 452mila immatricolazioni

(Teleborsa) – Fiat Chrysler Automobiles chiude il 2019 con 452 mila registrazioni e una quota del 23,6%. In dicembre sono 31 mila le immatricolazioni di FCA. Ancora un risultato decisamente positivo per Lancia che nell’anno appena concluso aumenta le vendite del 21% rispetto al 2018 ottenendo una quota di mercato pari al 3,1%.

Dicembre positivo per Alfa Romeo che con 2 mila immatricolazioni aumenta i volumi del 4,8%.

Con 81.500 immatricolazioni nel 2019, Jeep si conferma leader tra i SUV e l’arrivo della nuova versione della Compass e gli allestimenti plug-in Hybrid sia di Compass sia di Renegade nei prossimi mesi, permetteranno al marchio di proseguire gli ottimi risultati ottenuti negli ultimi anni.

Fiat Panda è protagonista anche nel 2019 e conferma la sua stabile leadership sia nella classifica del segmento A sia in quella assoluta.

Lancia Ypsilon continua a essere molto apprezzata dalla clientela italiana e si conferma la terza vettura più venduta nel mese e sempre ai vertici della top ten nell’anno, leader nel segmento B.

Alfa Romeo Stelvio è la vettura più venduta del suo segmento sia nell’anno sia in dicembre, con una quota del 19,3%. Positivo anche il risultato di Giulia che conferma la sua leadership nel segmento D tra i modelli esclusivamente nell’allestimento berlina.

Nella top ten assoluta delle vetture più vendute nel mese sono cinque i modelli FCA: al primo posto Panda, oltre a Lancia Ypsilon, Fiat 500X e le Jeep Compass e Renegade.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Auto, FCA chiude anno con 452mila immatricolazioni