Auto elettriche, vendite raddoppiano nei primi 8 mesi

(Teleborsa) – Corre l’auto elettrica sul mercato italiano e, pur rappresentando ancora una nicchia di mercato, i tassi di crescita sono molto interessanti in considerazione del raddoppio delle vendite quest’anno.

Secondo l’ultimo rapporto del Centro Studi e Statistiche di UNRAE, associazione che rappresenta i produttori di autoveicoli esteri in Italia, sono 6.453 le autovetture elettriche immatricolate in Italia nei primi 8 mesi del 2019, in crescita del 109% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’e-car però copre ancora lo 0,5% del mercato totale.

Tale fenomeno interessa prevalentemente i privati – che rappresentano il 41% degli acquisti – e il noleggio a lungo termine (30,7% del totale). Dal punto di vista geografico, circa i 3/4 degli acquisti si concentrano nel Nord del Paese, mentre la città di Roma rimane al 1° posto per numero di immatricolazioni, pur riducendo la sua quota a meno della metà rispetto al 2018.

Se guardiamo cosa i clienti hanno dato in permuta a fronte dell’acquisto di auto elettriche, nei 5 mesi di questo anno (periodo nel quale il dato è consolidato) il 45% dei veicoli permutati ha alimentazione diesel.

Guardando al mercato dell’usato, infine, nei 5 mesi sono stati 422 i passaggi di proprietà al netto delle minivolture, con oltre il 57% che coinvolge quattro principali modelli.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Auto elettriche, vendite raddoppiano nei primi 8 mesi