Auto elettriche, raddoppiano le vendite in Europa nel 1° trimestre

(Teleborsa) – Il coronavirus non ferma la crescita delle auto elettriche. Secondo i dati riportati da Acea (l’associazione europea dei costruttori di automobili), infatti, nel primo trimestre del 2020 la vendita di auto a batteria è più che raddoppiata in Europa (+110%, 167.123 unità immatricolate), triplicando la sua quota di mercato che è passata dal 2,5% dello stesso periodo nel 2019 al 6,5% del primo trimestre di quest’anno.

A trascinare la crescita delle vendite delle eCar sono stati i modelli hybrid plug-in, cresciuti del 161,7%, con le elettriche pure che hanno fatto segnare +68,4%, ma soprattutto i mercati tedesco e francese.

Per quanto riguarda le singole economie europee, in Germania sono state vendute 26.030 unità vendute (+63%), rispetto alle 15.944 del trimestre 2019, mentre in Francia i veicoli a batteria immatricolati sono stati 25.960 (+145,6%), rispetto ai 10.569 del 2019.

Bene anche il mercato italiano che ha più che triplicato le sue vendite elettriche nel trimestre (+355,2%) che sono passate da 1.186 del 2019 alle 5.399 unità di quest’anno.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Auto elettriche, raddoppiano le vendite in Europa nel 1° trimestre