Auto, Audi richiama 60 mila vetture per emissioni irregolari

(Teleborsa) – Audi richiamerà 60 mila veicoli per irregolarità nei sistemi di depurazione dei gas di scarico.

Lo ha confermato la casa d’auto di proprietà del colosso tedesco Volkswagen dopo che il Ministero dei Trasporti ha annunciato l’avvio di un’indagine formale in merito.

In una nota Audi ha dichiarato di aver riscontrato “anomalie nei software di controllo dei motori diesel” dei modelli A6 e A7, precisando che il problema non riguarda veicoli venduti negli Stati Uniti.

Il Ministero dei Trasporti ha precisato che circa 33 mila auto si trovano in Germania.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Auto, Audi richiama 60 mila vetture per emissioni irregolari