Austria, esplosione impianto gas. Scatta stato emergenza in Italia

(Teleborsa) – Tremenda esplosione presso un impianto di distribuzione del gas in Austria, decine di ferirti e approvvigionamenti a rischio per l’Italia. 

Il ministro Calenda ha già annunciato che oggi dichiarerà lo stato d’emergenza. “Se oggi avessimo il TAP, non dovremmo dichiarare lo Stato di emergenza per questa mancanza di fornitura”, ha affermato il ministro dello Sviluppo Economico, mettendo il punto sulla diversificazione delle forniture. 

L’esplosione verificatasi presso l’impianto di Baumgarten an der March, in Austria, ha provocato una sessantina di feriti e, secondo i media austriaci, almeno un morto.

L’incidente non ha conseguenze critiche solo sotto il profilo umano, ma anche dal punto di vista economico, perché è uno dei maggiori nodi di distribuzione del gas che dalla Russia raggiunge l’Italia. Dopo l’esplosione infatti i flussi di gas verso l’Italia si sono completamente interrotti. 

Austria, esplosione impianto gas. Scatta stato emergenza in Itali...