Australia, vendite al dettaglio peggio di attese

(Teleborsa) – Peggio delle attese le vendite al dettaglio in Australia, nel mese di dicembre. Il dato mostra un calo del 4,2% dei consumi, su base mensile, contro una contrazione più contenuta, ovvero dell’1,5%, stimata dal consensus. Nel mese di novembre si era assistito ad una crescita del 7,1%.

Su base annua, tuttavia, il dato è balzato del 9,4% rispetto a dicembre 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Australia, vendite al dettaglio peggio di attese