Australia, il mercato del lavoro si conferma in buona salute

(Teleborsa) – Conferme positive giungono dal mercato del lavoro australiano.

Secondo quanto comunicato dall’Australian Bureau of Statistics a dicembre il tasso di disoccupazione è sceso al 5,8%, un dato migliore rispetto al 5,9% rivisto al rialzo di novembre e stimato dagli analisti.

L’economia ha perso solo 1.000 nuovi lavori rispetto al mese precedente, rispetto ai 10.000 del consensus. Il numero di occupati complessivo è balzato di 27.500 unità, quello dei disoccupati ha registrato una flessione di 9.900 unità mentre il tasso di partecipazione è sceso al 65,1% dal 65,2% precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Australia, il mercato del lavoro si conferma in buona salute