Australia, doccia fredda dal commercio al dettaglio. Vendite in calo

(Teleborsa) – Calano inaspettatamente le vendite al dettaglio australiane.

Nel mese di febbraio, il commercio è sceso dello 0,1% penalizzato dalla debolezza delle vendite di abbigliamento e scarpe, che sono diminuite per il secondo mese consecutivo. Il dato comunicato dall’Australian Bureau of Statistics sorprende negativamente gli che analisti avevano previsto un aumento dello 0,3%.

In particolare, il commercio delle calzature ha registrato una contrazione del 2,5% (a febbraio) dopo il -0,9% di gennaio.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Australia, doccia fredda dal commercio al dettaglio. Vendite in ...