Audi, taglio di 9.500 posti di lavoro entro il 2025

(Teleborsa) – Audi è pronta a tagliare fino a 9.500 posti di lavoro entro il 2025, perlopiù facendo ricorso al turnover e non tramite licenziamenti.

Lo snellimento avverrà – spiega la casa automobilistica in una nota – attraverso un programma di prepensionamento e tournover del personale, parte del vasto piano di trasformazione intrapreso nell’ultimo periodo dall’azienda. L’obiettivo è arrivare a risparmiare annualmente circa 6 miliardi di euro che la società intende reinvestire in misure per le competitività e nella mobilità elettrica.

Allo stesso tempo infatti, Audi ha anche dichiarato l’intenzione di voler integrare nei prossimi anni, per incrementare lo sviluppo dei settori della digitalizzazione e dell’auto elettrica, fino a 2.000 nuovi dipendenti.

Il titolo a Francoforte segna stamattina un rialzo dello 0,50%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Audi, taglio di 9.500 posti di lavoro entro il 2025