Atterraggio di emergenza per B777 a Mosca

(Teleborsa) – Nuovi problemi ai motori del Boeing 777. Uno di questo modello di aeromobile, in configurazione cargo, appartenente alla flotta della compagnia aerea Rossiya Air, ha dovuto effettuare un atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Mosca Sheremetyevo.

Si tratta del volo cargo 4520 Hong Kong-Madrid. L’equipaggio ha comunicato un malfunzionamento del sensore di controllo di uno dei due motori, un GE90 di General Electric, diverso da quello con cui era equipaggiato l’aereo della United Airlines che, prendendo fuoco in fase di decollo da Denver, ha imposto alla Federal Aviation Administration di imporre lo stop a 120 aerei Boeing 777 per le necessarie verifiche sui propulsori.

Il motore del 777 di Rossiya Air è stato ispezionato all’aeroporto di Mosca dopo l’atterraggio, che è avvenuto regolarmente, e l’aereo ha potuto riprendere il volo dopo mezzogiorno con destinazione Madrid.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Atterraggio di emergenza per B777 a Mosca