Attenzione verso il Colle, alle 16 aprono le Consultazioni

(Teleborsa) – Occhi puntati verso il Colle in attesa della nuova fase di Consultazioni, che si aprirà ufficialmente quando il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intorno alle ore 16, chiamerà il Presidente emerito Giorgio Napolitano. Successivamente riceverà la Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, e alle 17 quello della Camera Roberto Fico.

Toccherà poi ai Gruppi Misti di Camera e Senato.

Intanto in casa Pd e 5 Stelle continua la trattativa per la definizione dell’asse che dovrà essere presentato al Capo di Stato nella giornata di domani.

Il Capogruppo alla Camera dei Cinque Stelle Francesco D’Uva, smentisce le voci su presunte fratture tra i due partiti nel bel mezzo della trattativa: “Non mi risulta che la trattativa sia saltata. Si va avanti, una cosa per volta”. – continua – “Che Conte non sia il punto è un grandissimo passo avanti, un’ottima notizia”.

L’incontro previsto questa mattina alle 11 tra le due forze politiche è infatti saltato proprio sulla figura dell’ex Presidente del Consiglio, che i Cinque Stelle avevano posto come condizione imprescindibile per la formazione dell’alleanza. Da parte del Partito Democratico arriva però l’apertura ad un esecutivo con alla guida il Premier uscente, che potrebbe portare ad un nuovo stadio le contrattazioni.

Dalle fila del Pd il Capogruppo al Senato Andrea Marcucci, al termine della riunione con i big del partito al Nazareno, ha dichiarato: “Il tema non è l’uno né l’altro in un Ministero. Il tema è cosa fare e farlo bene in tempi rapidi e dare risposte serie“.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Attenzione verso il Colle, alle 16 aprono le Consultazioni