Attacco hacker siti Twitter, Spotify e New York Times

(Teleborsa) – Il traffico di centinaia di siti web, le più importanti firme della rete, sono stati vittime di un maxi attacco hacker negli Stati Uniti.

A riferirlo, i media americani secondo cui il blocco sarebbe durato due ore, ma ora il traffico pare sia tornato regolare. 

L’enorme cyeberattacco avrebbe colpito tra gli altri, anche Twitter, Financial Times, Spotify, Reddit, eBay e New York Times. 

La società Dyn, con base nel New Hampshire, i cui server sono stati presi di mira, ha spiegato che pirati informatici hanno mandato in tilt il sistema provocando un sovraccarico di traffico.

Attacco hacker siti Twitter, Spotify e New York Times