Atlantia, via libera dell’assemblea al bilancio e nomina sindaci

(Teleborsa) – L’Assemblea di Atlantia riunita oggi sotto la presidenza di Fabio Cerchiai ha approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020 e la
proposta formulata dal Consiglio di Amministrazione di coprire la perdita dell’esercizio, pari a euro 29.153.456, mediante utilizzo della riserva disponibile “Utili portati a nuovo” con il voto favorevole del 99,7% del capitale rappresentato in Assemblea.

L’Assemblea ha poi esaminato il bilancio consolidato del gruppo Atlantia, che risente dell’impatto del Covid-19 e chiude con una perdita di pertinenza del gruppo di 1,2 miliardi di euro rispetto a 136 milioni di utile nel 2019.

L’Assemblea ha nominato il nuovo Collegio Sindacale per gli esercizi 2021-2023 che risulta così composto: Lelio Fornabaio, Maura Campra, Angelo Rocco Bonissoni (tratti dalla lista presentata dal Socio Sintonia che ha conseguito il voto favorevole del 93,19% del capitale rappresentato in Assemblea), Roberto Ruggero Capone e Sonia Ferrero (tratti dalla lista presentata da un raggruppamento di Società di Gestione del Risparmio ed altri investitori istituzionali che ha conseguito il voto favorevole del 4,83% del capitale rappresentato in Assemblea). Sono stati inoltre nominati quali Sindaci Supplenti Mario Civetta (tratto dalla lista presentata dal Socio Sintonia S.p.A.) e Francesco Fallacara (tratto dalla lista presentata da un raggruppamento di Società di Gestione del Risparmio ed altri investitori istituzionali). Presidente del Collegio Sindacale è risultato eletto, in conformità alla previsione statutaria, Roberto
Ruggero Capone, candidato al primo posto della lista di minoranza.

L’Assemblea dei Soci ha deliberato di nominare quale Consigliere della Società fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2021 il Dottor Nicola Verdicchio, sulla base della proposta presentata dal Socio Sintonia S.p.A. che ha conseguito il voto favorevole del 62,50% del capitale rappresentato in Assemblea.

E’ stato approvato con il voto favorevole del 99,60% del capitale rappresentato in Assemblea il “Piano di Stock Grant 2021-2023” avente a oggetto l’assegnazione gratuita di azioni ordinarie Atlantia mediante utilizzo delle Azioni proprie detenute dalla Società in portafoglio. Il Piano collega l’incentivazione del management alla creazione di valore sostenibile ancorandola a obiettivi di ritorno per gli azionisti e a obiettivi ESG (Environment, Social, Governance) di miglioramento delle performance sociali e ambientali di Gruppo.

L’Assemblea, in sede straordinaria ha, inoltre, approvato con oltre il 99% dei voti favorevoli alcune modifiche statutarie proposte dal Consiglio di Amministrazione al fine di elevare ulteriormente gli standard di governo societario della Società.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Atlantia, via libera dell’assemblea al bilancio e nomina sindaci