Atlantia ferma. Hochtief ottiene finanziamento a sostegno offerta Abertis

(Teleborsa) – Hochtief, controllata tedesca di Acs, ha chiuso un finanziamento con un pool di banche da 15 miliardi di euro a supporto dell’offerta su Abertis.  

Prima di decidere il da farsi, Atlantia attende l’ok della Cnmv, la Consob spagnola, alla controfferta da 18,76 euro per azione lanciata da Acs, che dovrebbe arrivare prima di Natale.
Secondo alcune recenti dichiarazioni fatte dall’amministratore delegato dell’azienda italiana, Giovanni Castellucci, c’è spazio per un rilancio.

Poco mosso il titolo Atlantia a Piazza Affari, dove scambia sui valori della vigilia.

Se si analizza l’andamento del titolo con il FTSE MIB su base settimanale, si scopre che il titolo mostra un perfetto allineamento rispetto all’indice di riferimento, in termini di forza relativa.

Analizzando lo scenario del gestore della più estesa rete autostradale europea si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 26,89 Euro. Prima resistenza a 27,05. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi a 26,8.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Atlantia ferma. Hochtief ottiene finanziamento a sostegno offerta Abertis
Atlantia ferma. Hochtief ottiene finanziamento a sostegno offerta ...